BiblioMoKids, sebina, you, sebinayou, opac, catalogo, servizi, biblioteca, utente, BiblioMo, Polo Bibliotecario Modenese SBN,provincia Modena

MIRANDOLA-Comunale

Novità in biblioteca

Dove ci trovi

Via 29 Maggio
41037 Mirandola

Contatti

Referente: Giulia Bianchini

Tel.: 0535 29778

E-Mail: biblioteca@comune.mirandola.mo.it

Sito web della biblioteca: https://www.comune.mirandola.mo.it/amministrazione/uffici/biblioteca-eugenio-garin

Sito web della biblioteca: https://www.facebook.com/begmirandola

Servizi

Wi-Fi

Accesso disabili: Accesso totale

Verifica le variazioni orarie causa covid

Orari

Sale studio - Emeroteca

dal 02/11/2022 al 17/12/2022

lunedì:
15:00 - 18:30
martedì:
09:00 - 18:30
mercoledì:
09:00 - 18:30
giovedì:
09:00 - 18:30
venerdì:
09:00 - 18:30
sabato:
09:00 - 12:00

BIBLIOTECA “E. GARIN”: LE CHIUSURE DISPOSTE PER LE FESTIVITA'

Ultimi giorni per riconsegnare i volumi presi in prestito, consentendo di completare l'operazione di ricatalogazione

L'attività di riclassificazione e di nuova etichettatura - da parte della ditta Open Group degli oltre 30,000 volumi della Biblioteca “E. Garin” di Mirandola - entra nella sua fase conclusiva.

Per questa ragione, a partire dal 2 Novembre sino al prossimo 17 Dicembre, sarà temporaneamente disposta la sospensione del prestito interbibliotecario, allo scopo di ultimare il rientro di tutto il patrimonio librario del Comune.

Sarà sempre possibile restituire i volumi presi in prestito, nei seguenti orari:

lunedì 15-18:30 - martedì 9-18.30 - mercoledì 9-18.30 - giovedì 9-18.30  - venerdì 9-18.30 -  sabato 9-12

Un'operazione di recupero che non andrà ad intaccare la fruibilità delle sale studio e dell'emeroteca in zona relax.

Tale servizio, con l'annesso presidio degli spazi comuni, sarà garantito grazie al supporto dei volontari del Servizio Civile Regionale e dai volontari dell'Auser: una preziosa e sinergia che consentirà – anche nella prossima fase di trasloco presso il polo culturale - di non dover ridurre un servizio prezioso per gli studenti di tutto il distretto.

Trasferimento presso la definitiva sede all'interno del nuovo Polo Culturale che, in ragione del ritrovamento del sepolcreto dello scorso Settembre, subirà un leggero ma fisiologico slittamento. Uno scostamento nelle tempistiche della chiusura del cantiere reso necessario per consentire l'intervento di tecnici e archeologi della Soprintendenza.

Prossime Chiusure programmate:

Per quando riguarda il periodo delle Festività Natalizie, la sede di Via 29 Maggio, resterà chiusa dal 18 Dicembre al successivo 8 Gennaio inclusi.

Su quest'ultimo punto sono in corso valutazioni – da parte dei tecnici dell'Ufficio Cultura – per consentire la possibilità di finestre di apertura “straordinaria” per agevolare gli studenti in sessione d'esame.

Sale studio - Restituzione - quotidiani e riviste in zona relax
in via 29 Maggio numero 9 a Mirandola.

Il patrimonio della biblioteca comunale "Eugenio Garin"  non è ammesso al prestito. Per la necessaria attività di riorganizzazione e di preparazione al trasloco è possibile accedere alle sale studio e RESTITUZIONE dei volumi in prestito.

La biblioteca comunale "Eugenio Garin" di Mirandola è una biblioteca di pubblica lettura.

Si avvale di un patrimonio di circa 70.000 libri moderni, dei quali 40.000 disponibili a scaffale aperto nell'attuale sede, numerose testate di periodici, 5000 dvd.

Il patrimonio moderno è suddiviso in diverse sezioni: consultazione, fondi a prestito di saggistica e narrativa, testi per bambini, ragazzi, giovani adulti, emeroteca, sezione multimediale, sezione locale e sezione multiculturale plurilinguistica.

Fra i fondi speciali di sola consultazione si segnalano: Il Mulino, la Raccolta Gavioliana, Il Fondo Antico, La Miscellanea. Questi ultimi, costitutiti da decine di migliaia fra volumi, documenti, cartoline storiche, manoscritti, dopo il terremoto sono stati trasferiti in appositi locali e non sono al momento consultabili, così come il Fondo di Deposito, formato da circa 30.000 volumi del XX ° secolo.

Il prestito di libri, riviste e materiale multimediale delle biblioteca è gratuito. Per accedere al prestito è necessario essere iscitti al servizio biblioteca ed essere muniti della tessera sanitaria, che funge da tessera delle biblioteca.

Consultazione, studio e riproduzione documenti
La biblioteca è a scaffale aperto e dunque la consultazione del materiale è libera, sia per il materiale librario e sia per il materiale multimediale.
E' possibile inoltre la visione di dvd direttamente in biblioteca nelle apposite postazioni. La consegna del telecomando e delle cuffie viene effettuata dietro deposito di un documento personale.
Si possono fotocopiare sia il materiale librario disponibile per il prestito, sia quello di consultazione  in base alla vigente legge sul diritto d'autore.

Utilizzo postazioni internet
L'utilizzo di internet è gratuito. Gli utenti della biblioteca possono navigare su internet sia con il proprio computer sia con i computer della biblioteca registrandosi nella rete Wisper-Lepida della Regione Emilia Romagna.
E' possibile connettersi ad internet utilizzando le otto postazioni di computer. 

Vengono consegnati il mouse e la tastiera della postazione dietro deposito di un documento personale